Skip to main content

Skincare e medicina estetica

Skincare e medicina estetica

Le persone che ricorrono ogni giorno alla medicina estetica sono sempre più numerose. Ritocchini di ogni tipo vengono sempre più apprezzati da persone di tutte le età. Prima di arrivare a scegliere questi rimedi “estremi”, o in alternativa a questi, si può in realtà percorrere una strada diversa. 

Il settore della skincare ha infatti fatto dei veri e propri passi da gigante. I marchi migliori contengono alcuni ingredienti provenienti direttamenente dal settore della medicina estetica, consentendo a “semplici” creme che si applicano a casa, di replicare un effetto simile a quello che si otterrebbe attraverso qualche punturina. 


In questo articolo scopriamo di quali ingredienti si tratta e come riescono a trasformare la nostra pelle in modo semplice e con un effetto naturale garantito.



GLI INGREDIENTI DELLE FORMULAZIONI DIRETTAMENTE DALLA MEDICINA ESTETICA 


Esapeptide 8 


I peptidi sono quei piccoli “mattoncini” che compongono le proteine. Queste ultime, a propria volta, costituiscono, tra le altre cose, anche pelle e capelli. i peptidi vengono generalmente usati nella medicina estetica per riempire e distendere le rughette tra le sopracciglia o le zampette di gallina. 


Nella cosmesi, e quindi nelle creme giorno e notte, i peptidi vengono utilizzati per ricreare questo effetto di riempimento e distensione. Si tratta delle creme sempre più spesso definite “al botulino”. Questo nome deriva proprio dal tipo di azione che questo tipo di esapeptide effettua, andando proprio a mimare il meccanismo di funzionamento del botulino. 




Scopri DAY BIOME con Esapeptide 8 




Vitamina E

Non solo la vitamina E, ma anche le altre vitamine con effetti positivi sulla pelle, vengono impiegate nella medicina estetica per delle semplici iniezioni che donano alla pelle un aspetto più fresco, giovane e sano. 


In particolare la vitamina E viene impiegata anche nelle formulazioni cosmetiche per la sua efficace azione di contrasto dei radicali liberi e la sua azione rassodante e ristrutturante. 


Scopri BIOMA CARE con Aloe Vera 



Acido glicirretico 

Un altro ingrediente molto utilizzato nella medicina estetica, ma meno noto, è l’acido glicirretico. Si tratta di un ingrediente che viene estratto dalla liquirizia e che può essere utilizzato con diversi benefici sul nostro organismo. 


In particolare nella medicina estetica, e nelle formulazioni cosmetiche che si ispirano proprio agli ingredienti utilizzati in questo settore, viene utilizzato per la sua azione preventiva verso la formazione di radicali liberi (pertanto con conseguente rallentamento del precoce invecchiamento cutaneo), per la sua azione antisettica e lenitiva 


Scopri BBIOME PSF30 con Acido Glicirretico 


Acido iauronico 


Il più famoso tra tutti gli ingredienti impiegati nei ritocchi estetici dal chirurgo è sicuramente l’acido ialuronico. 

Questo speciale ingrediente viene utilizzato per restituire volume ad alcune zone del viso maggiormente colpite dal passare del tempo. 


Come riesce ad ottenere questo risultato? una pelle rimpolpata è possibile grazie alle caratteristiche stesse dell’ingrediente: viscoso e plastico com’è, riesce a ricostruire una struttura che consente alla pelle di rimanere compatta e ne preserva l’idratazione, il tono e l’elasticità. 


Scopri BIOMA CARE con Acido ialuronico 



Questi erano i principali ingredienti che alcuni brand, compreso Concilium, prevedono all’interno dei propri prodotti, provenienti direttamente dalla medicina estetica, per garantire un’efficacia assoluta. Il risultato dell’applicazione di un prodotto è inoltre amplificato anche dalla combinazione con atri ingredienti presenti nelle formulazioni. Ecco alcuni ingredienti che amplificano i meccanismi d’azione descritti fino ad ora e presenti nei prodotti Concilium: 


  • Allantoina 

  • Aloe vera 

  • Allantoina 

  • Carbone vegetale 

  • Olii vegetali

Leggi tutto

Skincare routine e autunno

Skincare routine e autunno

Punti neri, brufoli e altre impurità: perché escono?

Punti neri, brufoli e altre impurità: perché escono?

SKINCARE ROUTINE ESSENZIALE

SKINCARE ROUTINE ESSENZIALE