Skip to main content

Come migliorare la pelle del viso?

Come migliorare la pelle del viso?

C’è chi nasce con una pelle perfetta e chi invece, per ottenerla, deve impegnarsi scrupolosamente. 

Se fai parte del secondo gruppo di persone, questo è l’articolo giusto per te. Nessun prodotto miracoloso, soltanto alcuni semplici accorgimenti da tenere in considerazione per la tua quotidianità. 


Di seguito troverai alcune semplici regole da seguire ogni giorno per assistere ad una vera e propria trasformazione della tua pelle. 


Pulizia 

La prima regola da tener presente per la bellezza quotidiana della tua pelle è la pulizia. Lo smog, lo sporco e il sebo in eccesso devono infatti essere rimossi ogni giorno per garantire alla tua pelle una pulizia adeguata che permette di stare alla larga da brufoletti e altre imperfezioni. 

Il viso andrebbe lavato due volte al giorno con l’ausilio di un detergente delicato e adatto al proprio tipo di pelle.  

Quando la pelle non viene detersa adeguatamente, gli elementi presenti sulla sua superfice vanno a depositarsi nei pori della pelle e causano l’insorgenza di punti neri e brufoli. Per questo motivo ogni giorno, mattina e sera, bisognerebbe sempre dedicare qualche minuto alla detersione del viso.  


Idratazione 

L’idratazione previene le rughe, per questo motivo per mantenere una pelle il più possibile perfetta, è necessario coccolarla con la giusta crema idratante, mattino e sera. 

La crema dovrebbe essere specifica per i diversi momenti della gioranta: al mattino l’ideale è una crema idratante ma leggera da utilizzare sotto il makeup. La sera è invece più indicata  una crema ricca e nutriente che vada a rigenerare la pelle durante il riposo notturno apportando il livello ottimale di idratazione. 


Costanza 

Se esiste il segreto miracoloso per una pelle perfetta, questo non sta nei prodotti che scegli ma nella costanza che metti in campo per realizzare la tua skincare routine. è fondamentale infatti che sia al mattino che alla sera, la detersione del viso venga effettuata adeguatamente e senza saltare momenti della giornata o, ancora peggio, giornate intere. Questa regola che può sembrare così semplice da seguire, è in realtà particolarmente difficile applicare perchè soprattutto alla sera, può capitare che la stanchezza o l’ora tarda porti a desistere scegliendo di evitare di effettuare la skincare routine.

Quando non ci si strucca, bisogna sempre ricordare però che la pelle invecchia molto più velocemente perchè esposta a più fattori di stress. 



Protezione dal sole 

la protezione dal sole è fondamentale in ogni periodo dell’anno. i raggi UVA-UVB sono infatti sempre in agguato, pronti a “colpire” la pelle e provocare un precoce invecchiamento cutaneo. Ecco quindi che applicare una crema idratante o un fondotinta che contengano un fattore spf diventa davvero fondamentale. 

Si tratta di un gesto quotidiano in grado di prevenire la formazione di rughette preservando un pelle uniforma ed elastica più a lungo. 

Scegli i prodotti giusti 

Un altro fattore da non dimenticare quando si tratta di skincare è la scelta dei prodotti perfetti per sè. Spesso, bombardati da influencer che consigliano prodotti diversi, tendiamo a pensare che ci servano tutti. In realtà non tutti i prodotti vanno bene per tutte le pelli. Saperli riconoscere e distinguere è fondamentale per dare alla propria pelle solo ciò di cui ha realmente bisogno senza sovraccaricarla con prodotti aggiuntivi che occludono i pori e rappresentano solo un dispendio di energie e di soldi.

Leggi tutto

KIT PER LA SKINCARE

KIT PER LA SKINCARE

Come usare il tè verde per constrastare i brufoli

Come usare il tè verde per constrastare i brufoli

Migliori prodotti skincare: quali sono?

Migliori prodotti skincare: quali sono?