Skip to main content

Vitamina C e Acido ialuronico: tutto su questi ingredienti

Vitamina C e Acido ialuronico: tutto su questi ingredienti

Diciamoci la verità, quando su un prodotto leggiamo che contiene Vitamina C o Acido Ialuronico, pensiamo immediatamente che si tratti di un prodotto efficace. Questi due potrebbero infatti essere definiti come ingredienti vip delle creme e sieri degli ultimi tempi. La loro fama precede addirittura la conoscenza dei reali benefici e meccanismi d’azione che li contraddistinguono da tutti gli altri ingredienti. 

Ecco quindi che, se vuoi approfondire questo argomento, questo è l’articolo giusto per te. Vitamina C e Acido Ialuronico: scopriamo tutto su questi ingredienti! 


Vitamina C: azione e benefici  

La vitamina C è il nome comunemente usato per indicare l’acido ascorbico, il nome tecnico - scientifico per identificarla. Si tratta di una molecole che il nostro organismo non sintetizza e pertanto abbiamo bisogno di assumerla dall’esterno. Si tratta anche della più famosa molecola conosciuta da tutti per i benefici che apporta alla pelle. 


Le persone che provano la Vitamina C non riescono poi a farne più a meno. L’incarnato risulta infatti subito più luminoso, la pelle radiosa, l’incarnato sano e uniforme e le rughette più appianate. Come può un solo ingrediente permetterci di ottenere risultati simili? Tutto questo è possibile grazie a due fondamentali azioni svolte dalla Vitamina C: 


  • Azione antiossidante: questo significa che è in grado di combattere efficacemente l’azione dannosa di un’esposizione al sole e al freddo non controllata. Agisce infatti schiarendo le macchioline che possono insorgere proprio a causa di cattive abitudini e uniformando così l’incarnato.

 

  • Azione che stimola la produzione di Collagene: questo tipo di attività della vitamina C è particolarmente amata perché si tratta di quell’attività che permette alla pelle di risultare subito più compatta ed elastica. Si tratta infatti del risultato della stimolazione del collagene che è largamente responsabile di una pelle liscia e levigata. 


Acido Ialuronico: azione e benefici  

L’acido ialuronico è l’altra molecola, insieme alla Vitamina C, estremamente chiacchierata e desiderata. A differenza della vitamina C però, l’Acido Ialuroinico è naturalmente prodotto dal nostro organismo, ma solo fino ad un certo momento della nostra vita. Intorno ai 25 anni infatti, la produzione di Acido Ialuronico cala e questo influenza la comparsa delle prime rughette, in special modo sul contorno occhi e sul contorno labbra. Per questo motivo si va spesso alla ricerca di prodotti che lo contengano. 


Come la Vitamina C, anche in questo caso, la molecola di Acido Ialuronico è in grado di stimolare la produzione di collagene, responsabile di una pelle compatta ed elastica. Vediamo in breve i suoi principali meccanismi d’azione:


  • Trattiene l’acqua: grazie a questa capacità, l’acido ialuronico riesce a “rigonfiare” le piccole rughette che manifestano i primi segnali di disidratazione e perdita di elasticità della pelle. Possiamo dire quindi che in un certo senso si tratta di una molecola con azione idratante per la pelle (ma anche per i capelli).

  • Azione riparatrice e antiage: soprattutto nella sua forma di “Sodium Hyaluronate”, molto diffuso in cosmetica, la molecola penetra in profondità nell’epidermide e riesce a svolgere un’efficace azione riparatrice, rigenerativa e riequilibrante della pelle. 

Vitamina C e Acido Ialuronico sono, in sintesi, delle alleate da non lasciarsi sfuggire per una skincare routine completa, antiage, super idratante e protettiva.

Leggi tutto

Siero viso: a cosa serve?

Siero viso: a cosa serve?

Scrub viso fai da te

Scrub viso fai da te