Skip to main content

Rughe viso: come contrastarle durante la notte

Rughe viso: come contrastarle durante la notte

Con il passare degli anni il metabolismo rallenta, la pelle perde elasticità e tendono a manifestarsi le rughe. Prima sono piccoli segni, legati all'espressione, e poi diventano decisamente più evidenti e profondi. Le rughe sono causate dalla perdita di collagene, che riduce il volume della cute. Se non sei un'amante delle creme e dei trattamenti di bellezza, ecco alcuni consigli per prevenire i segni del tempo e conservare un po' di freschezza anche dopo i 40 anni.

Combattere le rughe è una sfida con cui molti di noi si misurano nella propria vita. C’è chi dedica a questa battaglia più tempo e chi invece vive la loro comparsa con maggiore filosofia, ma un po’ tutti, prima o poi, ci ritroveremo davanti allo specchio a fare i conti con questi segni del tempo che passa.

Maschere viso, creme anti-age e massaggi facciali certamente sono un’ottima cura per prevenire e contrastare queste piccole imperfezioni, ma lo sapevate che è possibile agire su di esse anche durante le ore notturne?

Vediamo insieme alcuni gesti e accorgimenti per contrastare le rughe anche durante la notte!


1. Dormi a pancia in su

Questo consiglio è sicuramente utile se siete persone che non hanno problemi a dormire in qualsiasi posizione. Per contrastare le rughe, infatti, è consigliabile addormentarsi a pancia in su, in modo da non creare pressioni sul nostro viso. Tuttavia, per molte persone potrebbe essere scomodo e non è possibile controllare il movimento involontario del sonno che porta a una posizione laterale o a stare supini, per abbiamo altri 4 consigli.

2. Usa una crema notte

É proprio durante la notte che i trattamenti viso vengono assorbiti più velocemente e con maggiore efficacia, per questo motivo è fondamentale andare a dormire dopo aver deterso completamente la pelle e aver applicato la vostra crema notte ideale. Mentre dormi infatti la tua pelle può trarre maggiore beneficio dai trattamenti che applichi, e al mattino ti risveglierai con un viso idratato e la tua pelle sarà più elastica e vellutata.

3. Attenzione alla scelta del cuscino

La scelta del proprio cuscino è fondamentale sia per garantire un buon riposo durante la notte, sia per contrastare le rughe sulla nostra pelle. Un cuscino ergonomico, di durezza media e ricoperto con federe di cotone, sembra essere la scelta ideale per ridurre il contatto facciale con la superficie del cuscino, riducendo le linee del sonno.

4. Provate l’olio di cocco

Se amate i rimedi naturali, allora l'olio di cocco è la soluzione che fa per voi. I benefici di questo frutto infatti sono innumerevoli, ma non tutti sanno che l’applicazione dell’olio di cocco sul viso riduce sensibilmente le rughe.
Il suo utilizzo è consigliato sempre in combinazione con una crema notte: applicatelo come una maschera, risciacquate e poi applicate una crema idratante. È perfetto per rigenerare la cute e ridurre le rughe.

5. Dormite a sufficienza

L’ultimo consiglio riguarda una buona dose di sonno. Per riposare bene, il vostro corpo ha bisogno di dormire almeno 7-9 ore al giorno. Ed è proprio durante queste ore notturne che il corpo rilascia melanina, rinforzando il sistema immunitario e rallentando l'invecchiamento.

Leggi tutto

Massaggio viso: quando e perché farlo

Massaggio viso: quando e perché farlo

Skincare routine e autunno

Skincare routine e autunno

Cosa distingue un prodotto antirughe da un prodotto che non lo è?

Cosa distingue un prodotto antirughe da un prodotto che non lo è?