Skip to main content

Gli ingredienti migliori per nutrire la pelle

Gli ingredienti migliori per nutrire la pelle

La pelle ha bisogno di essere nutrita e protetta nel modo corretto, solo in questo modo potrà avere sempre un aspetto sano e luminoso.

Quando si parla di nutrimento della pelle si fa riferimento in modo specifico al processo per cui si cerca di restituire alla pelle il film lipidico di cui necessita, apportando quindi ingredienti oleosi o burrosi, ideali per le pelli secche o mature.

La mancanza di lipidi e tutto ciò che fa da nutrimento alla pelle porta alla perdita di tono, alla classica pelle che tira e, soprattutto, ai segni di espressione.

Solitamente si consiglia l’utilizzo di una crema giorno idratante, ovvero creme che hanno solo la funzione di richiamare l’acqua che è presente nei tessuti più profondi, e di una crema notte nutriente, con un’azione più intensa sulla nostra pelle.

Ecco alcuni degli ingredienti migliori per dalle alla nostra pelle il nutrimento di cui necessita per essere sempre radiosa.

 

Allantoina 

L’allantoina è una sostanza chimica presente in molte piante e nell’urea di quasi tutti gli animali, compreso l’essere umano. Si tratta del prodotto dell’ossidazione dell’acido urico. L’allantoina si trova nei semi di soia, nelle foglie del caffè e nell’ippocastano, ma nella maggior parte dei casi viene utilizzata come prodotto di sintesi chimica. Viene utilizzata come sostanza cheratolitica e riepitelizzante, al pari dell’urea e servirebbe quindi a idratare in profondità la pelle e nutrirla per stimolare la sua rigenerazione. Risulta quindi utile per combattere le macchie della pelle, le rughe e velocizzare il processo di rinnovamento di cicatrici.

 

Acido Ialuronico

L’acido ialuronico svolge un ruolo chiave in ogni caso ed in ogni stagione.

E’ un normale componente della cute in grado di legare un elevato numero di molecole d’acqua e mantenere la pelle compatta ed idratata. Invecchiando, però, l’acido ialuronico diminuisce e la pelle perde la sua normale idratazione. Inserito nelle creme per il viso, ha lo scopo di ricompattare i tessuti attraverso l’idratazione e il nutrimento profondo, limitando così la secchezza e la comparsa delle rughe. Utilizzando una crema con questo particolare ingrediente, giorno dopo giorno sarà possibile ottenere una pelle più piena, nutrita e rimpolpata e contorni del viso ridisegnati per un aspetto visibilmente più giovane.

 

Oli vegetali 

Gli oli vegetali sono prodotti naturali che possono essere utilizzati in cosmesi per le proprietà cosmetiche emollienti, nutrienti e lenitive. Vengono impiegati per ammorbidire la pelle, prevenire la disidratazione, combattere l’azione dei radicali liberi e, in generale, per migliorare l’aspetto della pelle del viso e del corpo.

Alcuni tra gli oli vegetali più nutrienti per la pelle del nostro viso sono l’olio di avocado, ideale per le pelli mature, l’olio di Argan, ad alto contenuto di sostanze antiossidanti e l’olio di jojoba, ideale per il trattamento delle pelli miste, grasse e impure.

 

Inoltre, come si può leggere nell’articolo “I cibi amici della nostra pelle”, gli ingredienti per nutrire il nostro viso per renderlo luminoso e sano non solo li possiamo trovare all’interno dei prodotti che usiamo quotidianamente per la nostra skincare, come ad esempio nella crema notte NIGHT BIOME DETOX, ma anche sulla nostra tavola!

Leggi tutto

Cosa succede alla pelle se non ti strucchi prima di andare a dormire

Cosa succede alla pelle se non ti strucchi prima di andare a dormire

Skincare routine e autunno

Skincare routine e autunno

5 consigli per proteggere la pelle con il cambio stagione

5 consigli per proteggere la pelle con il cambio stagione