Skip to main content

Come usare il tè verde per constrastare i brufoli

Come usare il tè verde per constrastare i brufoli

Il tè verde è un vero e proprio elisir di benessere. Le sue straordinarie proprietà sono state confermate da più studi scientifici che ne hanno rivelato l’efficacia sull’organismo. Il tè verde, con il suo particolare sapore, è infatti un ottimo ingrediente da includere in una dieta sana e bilanciata. Tuttavia, il tè verde è un ottimo alleato da includere anche nella beauty routine. I suoi benefici sono enormi e riguardano sia la pelle che i capelli. In particolare, il tè verde è perfetto per combattere brufoli e impurità. Andiamo con ordine e vediamo prima di tutto cos’è il tè verde e come fa ad essere così…magico! 


Cos’è il tè verde?

I benefici del tè verde per viso, corpo e capelli 

Come usare il tè verde per contrastare i brufoli 

       1.Tonico fai da te

       2.Impacco

       3.Welcome perfect skin 


Cos’è il tè verde?

Il tè verde si ricava dalle foglie di una pianta che prende il nome di Camelia sinensis. Si tratta di una pianta che è stata scoperta ben 500 anni fa. Nonostante in occidente non sia particolarmente apprezzata, in oriente è invece irrinunciabile. In Italia per esempio si tende a prediligere il tè nero, mentre in oriente si consuma tè verde molto più volentieri e di frequente. 


I benefici del tè verde per viso, corpo e capelli 

Il tè verde contiene diversi principi attivi che gli permettono di offrire impressionanti benefici all’interno di una beauty routine per pelle e capelli. Tra i principali componenti del tè verde, troviamo: enzimi, amminoacidi, vitamine B, potassio, magnesio e caffeina. Il tè verde, grazie alle sue proprietà, è in grado di ridurre l’infiammazione e di svolgeere un’attività anti-batterica. Quest’ultima è ciò che occorre per contrastare i batteri dell’acne e  prevenire la formazione di ulteriori imperfezioni. 


Grazie a tutte queste caratteristiche, il tè verde è perfetto per un utilizzo su viso, corpo e capelli. 


Come usare il tè verde per contrastare i brufoli

Il tè verde è in grado di contrastare i brufoli e i punti neri grazie alle catechine presenti al suo interno. Le catechine svolgono un’efficace azione che tende a seccare i brufoli, facendoli scomparire più velocemente. Scopriamo quindi come includere il tè verde nella tua beauty routine, per sconfiggere i brufoli. 


1-Tonico fai da te 

Se vuoi combattere brufoli e impurità con il tè verde, tutto quello che devi fare è, prima di tutto… prepararti una bella tazza di tè! Attendi fino a che non si sarà completamente raffreddata e, a questo punto, potrai procedere con la preparazione di un ottimo tonico dall’effetto astringente. Ti basterà versare un po’ di tè su un dischetto di cotone e utilizzarlo per tamponare il viso dopo averlo deterso. 

 

2-Impacco 

Per combattere le imperfezioni, ridurre i rossori e l’infiammazione causata dall’acne, la scelta migliore è un trattamento “d’urto”. Per realizzare un impacco a base di tè verde, ti basterà impregnare un batuffolo di cotone con il tè verde preparato e lasciato raffreddare, per poi passarlo sul viso o nei punti critici da trattare. Lasciare a questo punto in posa per 15 minuti e poi sciacquare con acqua fredda. 


3-Welcome perfect skin

Se preferisci ricorre ad una soluzione professionale, già presente sul mercato, puoi provare Welcome Perfect skin, maschera viso opacizzante. La sua azione è garantita dalla combinazione di tè verde e argilla che, insieme, svolgono un’azione assorbente e purificante. Ti basterà applicarla sul viso deterso, lasciarla in posa 15 minuti e potrai finalmente… dare il benvenuto alla tua nuova pelle! 




https://conciliumcosmetics.com/collections/viso/products/welcome-perfect-skin

Continue reading

Capelli secchi e sfibrati? 3 benefici della macadamia

Capelli secchi e sfibrati? 3 benefici della macadamia

Come eliminare smagliature e perdita di tono con l’edera

Come eliminare smagliature e perdita di tono con l’edera

Riattivare il microcircolo delle gambe grazie al mirtillo

Riattivare il microcircolo delle gambe grazie al mirtillo